Responsabilità Medica.

“La sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute ed è perseguita nell’interesse dell’individuo e della collettività” (art. 1, co.1 Legge n. 24/2017)

Lo Studio offre consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia di responsabilità medica, avvalendosi della collaborazione di consulenti esperti, di comprovata esperienza, operanti a livello nazionale.

Il diritto al risarcimento da c.d. “Malasanità” o “Malpractice Medica” sorge quando il paziente, a seguito di un intervento o di un ricovero o di un qualsiasi trattamento sanitario, subisce un aggravamento delle proprie condizioni di salute o manifesta una nuova patologia, a causa di un errore commesso dai sanitari, singolarmente o in equipe, o a causa del mancato rispetto delle linee guida regolanti l’attività medica.

Per i danni subiti in conseguenza di ricoveri o di trattamenti sanitari effettuati in cliniche o ospedali, pubblici o privati, saranno responsabili non solo i singoli medici, ma anche la struttura sanitaria all’interno della quale i medici hanno operato.

Nella fase iniziale, lo Studio si occupa di reperire tutta la documentazione medica necessaria all’esame del caso, anche al fine di inquadrare le responsabilità ascrivibili alla struttura sanitaria, con l’ausilio di un consulente tecnico di parte.

Successivamente, sulla scorta di questa prima valutazione, si procede con la fase stragiudiziale in cui si tenta di definire la controversia in via transattiva.

Nel caso di mancato pagamento del risarcimento richiesto “in via bonaria”, si procederà con le opportune azioni giudiziarie, previste dalla legge.

Azioni Giudiziarie

In particolare, è possibile adire il Tribunale competente per esperire l’azione prevista dall’art. 696 bis c.p.c. “Consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite”, rimettendo così ad un consulente nominato dal Tribunale, affiancato dai consulenti di parte, la valutazione del danno subito dal paziente e la relativa quantificazione monetaria.

È bene sottolineare che, nella maggior parte dei casi, sia i singoli medici, sia le strutture sanitarie, chiamano le proprie Compagnie assicurative in garanzia.

Contatta Avvocato a Palermo

Per dubbi o richieste di chiarimento è possibile contattare lo Studio Legale di Palermo tramite i canali indicati nella sezione Contatti>


Contatta i nostri avvocati di Palermo  al telefono in orario di ufficio o tramite il nostro form online.